Cascine del Drosso

CASCINE DEL DROSSO

I due edifici rurali oggetto di intervento, in stato di totale degrado ed abbandono, sono riconosciuti dal PRG come “edifici di valore documentario” e ricadono nell’ambito della “pertinenza storica” del Castello del Drosso, nella quale gli interventi sono subordinati ad un progetto d’insieme atto a tutelare le preesistenze storiche e l’organicità dell’impianto originario.

Il progetto prevede il recupero edilizio e la trasformazione funzionale degli edifici affacciati sulle corti principali delle cascine Perino e Torta (ad uso residenziale privato), mentre la “citroniera” (affacciata sulla corte minore della cascina Torta) è prevista in cessione alla Città di Torino per funzioni di interesse pubblico. Completano l’intervento la formazione di due autorimesse interrate (all’interno delle corti delle cascine) e il recupero ambientale delle aree circostanti il complesso edilizio.

Committente: Cooperativa Stella – ACLI CASE

Prestazioni svolte:

Progetto architettonico preliminare, definitivo ed esecutivo, sicurezza in fase di progettazione, VAS, VCA e assistenza alla variante PRG

 

Professionisti incaricati

AT studio associato (architeti S. Seita, M. Zocco, T. Longo)

Studio PRAU